Numeri da record per Vinitaly 2012. 140.000 visitatori in 4 giorni

Chiude dopo 4 giorni con numeri da record il Vinitaly di Verona edizione 2012: oltre 140mila i visitatori, provenienti da 120 Paesi. La percentuale degli operatori stranieri è cresiuta ancora, superando il 35%. Sono i primi dati di consuntivo della grande fiera del vino, che si chiude in queste ore nel quartiere espositivo scaligero. La soddisfazione degli organizzatori di VeronaFiere è soprattutto per il numero di visitatori professionali in crescita dall’estero, e anche dal canale ‘horeca’ italiano, con una forte partecipazione già dalla giornata di lunedì di ristoratori, titolari di enoteche e wine bar, molti provenienti dal Sud Italia. “La nuova formula su 4 giorni, dalla domenica al mercoledì – ha commentato il presidente di VeronaFiere, Ettore Riello -, si è dimostrata vincente e la presenza tra gli stand anche degli operatori esteri si è fatta sentire con un grande ritorno di Stati Uniti e Canada, e con la Cina che entra nella nostra top 10″. Molto forte anche la presenza di operatori e buyers dalla Russia, dal Nord Europa, dalla Francia e dalla Germania. “Un successo – ha aggiunto Riello – nato da un grande lavoro che ha visto con Opera Wine uno straordinario tributo al vino italiano decretato da ‘Wine Spectator’ e per la prima volta Vinitaly dedicare con Vivit un salone ai vini naturali”. “Alla fine – ha concluso – siamo riusciti a centrare l’obiettivo di aumentare sensibilmente le presenze specializzate, in particolare del canale horeca sia italiane che estere”. “Penso che sia in assoluto una delle migliori edizioni di Vinitaly” ha osservato da parte sua Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere. “E’ stato il Vintaly dell’export” ha commentato Lamberto Vallarino Gancia, presidente di Federvini, mentre Lucio Mastroberardino, presidente dell’Unione Italiana Vini, ha aggiutno: “siamo tutti molto soddisfatti della nuova formula di Vinitaly che ha innalzato ulteriormente la qualità del pubblico. Quanto ai buyer e operatori esteri, l’impressione è di un ulteriore scatto, con una presenza ampia, diffusa e di ottima qualità”. (ANSA).

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria di Pubblicita' Publivideo2 Srl.