Nuova ondata di freddo: scatta l’allarme gelate

Il preannunciato ritorno dell’inverno, con l’arrivo di neve anche in pianura, di freddo, gelo e di abbondanti piogge sta allarmando il mondo delle campagne. Si teme soprattutto per gli ortaggi in campo aperto e per gli alberi da frutta che hanno cominciato a germogliare. A lanciare l’allarme e’ la Cia secondo cui c’e’ il pericolo che molte coltivazioni vadano distrutte, come mandorli, albicocchi, susini, ciliegi e peschi che in alcune zone, soprattutto nelle regioni del Sud, sono fioriti gia’ da diversi giorni. Si teme anche per gli ortaggi, soprattutto per alcuni tipi di insalate, per broccoli e carciofi, ma anche per la floricoltura.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.