Nutella, l’europarlamento rassicura: nessun divieto di vendita


I deputati europei non stanno cercando di vietare la vendita o la commercializzazione della Nutella. A precisarlo è lo stesso europarlamento che in una nota ha spiegato che attualmente non c’è la volontà di includere avvertenze sanitarie sulle etichette degli alimenti o vietare la commercializzazione o la vendita di qualsiasi prodotto. Sempre sulla base delle proposte attuali ”il contenuto di sale, grassi e zucchero diventerebbe un’informazione obbligatoria sulle etichette degli alimenti”.
La nuova normativa in tema di etichettatura dei prodotti alimentari ”sarà approvata – afferma l’europarlamento – soltanto se si raggiungerà un accordo tra il Parlamento europeo e gli Stati membri dell’UE”. Il Parlamento ha votato una serie di emendamenti alla legislazione sull’etichettatura dei prodotti alimentari il 16 giugno in prima lettura. Le discussioni sono in corso e ”nessun accordo è previsto prima della metà del 2011”, sottolinea ancora l’ufficio stampa dell’europarlamento. Quindi le norme entrerebbero in vigore dopo tre anni per le imprese (oppure dopo cinque anni per le piccole imprese) per permettere loro di conformarsi alle nuove disposizioni. I supermercati e i negozi alimentari saranno interessati da tali cambiamenti al più presto a partire dal 2014. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.