Obesità infantile : si combatte con ginnastica e frutta. La ricetta del ministro Gelmini

obesi
Arriva la lezione di ginnastica al primo ciclo della scuola dell’obbligo per combattere la crescente obesita’ infantile. Il ministro dell’istruzione Mariastella Gelmini ha annunciato di aver avviato contatti con il presidente del Coni, Gianni Petrucci, e ha sottolineato l’avvio del progetto ‘Scuola e cibo’, in collaborazione con Coldiretti e un comitato di esperti e nutrizionisti guidato da Giorgio Calabrese. Il progetto, ha precisato Gelmini, ha 1,5 milioni di euro investiti. Inoltre, usufruendo di un finanziamento europeo, nelle scuole saranno installati distributori automatici di frutta e verdura. ”Non piu’ porcherie a merenda – ha detto il ministro dell’Istruzione – ma frutta fresca. Che insieme allo sport contribuisce a una dieta sana”. Il nutrizionista Giorgio Calabrese ha poi sottolineato che distribuire la frutta a scuola e’ un modo per formare futuri e nuovi consumatori di prodotti freschi e di territorio e ha proposto di destinare alle scuole italiana la frutta, e gli agrumi in particolare, ritirati dal mercato da Agea per sostenere i prezzi agricoli.

Un Commento in “Obesità infantile : si combatte con ginnastica e frutta. La ricetta del ministro Gelmini”

Trackbacks

  1. Obesità infantile : si combatte con ginnastica e frutta. La …

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.