Obesità: niente Parmigiano nelle pappe dei bimbi, aumenta il rischio

Le mamme pensano che faccia bene un po’ di parmigiano nella pappa del proprio bimbo. E invece finche’ il bebe’ non ha compiuto il primo anno di vita e’ meglio non darglielo, perche’ l’eccesso di proteine fa aumentare i casi di obesita’. Lo dicono i pediatri, riuniti a Milano al Congresso della Societa’ italiana di pediatria, che insieme alla Societa’ di pediatria preventiva e sociale e al Ministero della salute hanno stilato dieci consigli di prevenzione per la salute dei piu’ piccoli. Secondo gli esperti, bisogna anche non superare i 20 grammi di carne o formaggio e i 30 grammi di prosciutto, per evitare che la dieta del bimbo sia troppo proteica: il legame tra eccesso di proteine e sovrappeso o obesita’ e’ confermato anche dallo studio europeo ‘Chop’. Vanno quindi evitati anche i tipi di latte vaccino ricchi di proteine, mentre il latte della mamma in eta’ scolare riduce il rischio di obesita’ dal 16% al 28%. In Italia i bimbi ‘oversize’ tra i 5 e i 17 anni sono 1,2 milioni, quasi un bimbo su tre, con una lieve maggioranza di femmine: 51,6% contro il 48,4% dei maschi. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.