Ocm ortofrutta: Francia, Spagna e Italia coese contro i tagli al sostegno

frutta e verdura
I tre principali Paesi produttori sono ”fortemente coesi nel ribadire la loro contrarierà, nella futura riforma dell’Ocm ortofrutticoli, ad ogni ipotesi di riduzione dell’attuale sostegno comunitario ai paesi mediterranei”. Lo dichiara a nome dell’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, Davide Vernocchi, sottolineando la sua soddisfazione per la riunione plenaria del Gruppo misto ortofrutta (Francia, Spagna, Italia) che si è svolta a Roma. È stato deciso inoltre, secondo quanto riposta Vernocchi, di attivare un coordinamento dei tre paesi per la prevenzione e gestione delle emergenze fitosanitarie. Infine, sul problema del black spot, una malattia degli agrumi che proviene dal Sudafrica, Italia, Francia e Spagna hanno ribadito il loro voto contrario alla proposta domani ai voti della Commissione europea che di fatto impedisce di bloccare le importazioni anche dopo che siano state rilevate un certo numero di intercettazioni positive di agrumi contaminati (risultano 34 casi accertati nel 2013).(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.