Ogm: associazioni chiedono intervento urgente a Regione Friuli Venezia Giulia

mais 3
Le associazioni AIAB-FVG, APROBIO, Coldiretti, ISDE, Legambiente, WWF hanno reso noto oggi di aver incontrato ieri l’Assessore Bolzonello e funzionari regionali per “sollecitare un intervento urgente sulla questione OGM”. ”La Regione ci ha dato rassicurazioni sulle intenzioni politiche e l’impegno immediato” riportano ”per arrivare a risolvere con strumenti legali robusti l’attuale emergenza. Cosa che il solo decreto interministeriale non consente”. Per le associazioni il decreto interministeriale è di chiaro indirizzo ma “non offre nessuna modalità operativa che possa risolvere l’emergenza”. Ancor più interessante è il fatto che la Regione abbia “espresso chiara intenzione di intraprendere un percorso che consenta di dichiarare, quando il contesto normativo Europeo e nazionale lo consentirà, la Regione FVG un territorio OGM-free. Ciò non per motivi ideologici ma per evidenti ragioni socio-economiche, sanitarie ed ambientali”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.