Ogm: Coldiretti manifesta contro la semina di mais in Friuli


Un migliaio di coltivatori della Coldiretti stanno manifestando a Fanna (Pordenone) nei pressi di un campo dove potrebbe essere stato seminato mais Ogm. Il terreno e’ presidiato dalle forze dell’ordine e i manifestanti si sono radunati nel campo sportivo del paese, a circa 300 metri dal luogo dove sarebbe avvenuta la semina Ogm per iniziativa – secondo quanto reso noto nei mesi scorsi da Giorgio Fidenato, presidente dell’Associazione Agricoltori Federati – da esponenti di quest’ultima associazione, favorevole all’uso di semi Ogm. Nello stesso campo sportivo sono in programma gli interventi del presidente regionale del Friuli Venezia Giulia della Coldiretti, Dario Ermacora, e dell’assessore regionale all’agricoltura, Claudio Violino. Con la manifestazione la Coldiretti chiede il rispetto della legge italiana che vieta la semina di piante Ogm e la difesa delle proprie coltivazioni biologiche e tradizionali dalla contaminazione da Ogm. La manifestazione e’ stata decisa dopo la presentazione di una denuncia alla Procura della Repubblica di Pordenone da parte della Coldiretti nelle settimane scorse e – secondo la stessa Coldiretti – il mancato sequestro del campo e la mancata distruzione delle piante Ogm. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.