Ogm: De Girolamo, contraria perché il mercato chiede tipicità

mais ogm
“Confermo la mia battaglia contro gli ogm”, così il ministro dell’agricoltura, Nunzia De Girolamo, a margine dell’assemblea Coldiretti, ribadisce il suo no agli organismi geneticamente modificati. “Io non ho un approccio etico agli ogm – ha spiegato De Girolamo – io guardo il mercato: noi siamo conosciuti in tutta Italia per qualità, tipicità, biodiversità. Siamo conosciuti perché facciamo eccellenza e, se utilizzassimo la coltivazione ogm, che differenza ci sarebbe tra il pomodoro cinese e quello italiano?”. “Gli imprenditori agricoli dicono no e i sondaggi sono contrari – conclude il ministro – noi dobbiamo guardare i mercati internazionali, siamo imitati ovunque perché facciamo prodotti di eccellenza, tipici diversi tra loro: se ci omologhiamo perdiamo la nostra caratteristica e faremo un grande danno all’agroalimentare”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.