Ogm: Gip Pordenone, multa e distruzione per il campo di Fanna

Venticinquemila euro di multa, confisca e distruzione dei prodotti del campo di Fanna (Pordenone) dove e’ stato seminato mais Ogm: lo ha stabilito il Gip del Tribunale di Pordenone, Piera Binotto, attraverso un decreto penale di condanna nei confronti di Giorgio Fidenato, presidente dell’associazione ‘Agricoltori Federati’, che lo scorso aprile aveva utilizzo sementi transgeniche. La decisione del Gip e’ stata anticipata oggi dal Messaggero Veneto, che cita fonti della Procura. L’avvocato difensore di Fidenato, Francesco Longo, ha riferito di non aver ancora ricevuto alcun provvedimento. Fidenato ha auspicato che almeno la distruzione del mais possa essere impedita attraverso l’opposizione al decreto. ”Mi auguro – ha detto – che, in attesa che si concluda l’iter giudiziario, il mais possa essere raccolto e stoccato in un deposito”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.