Olio: Bmti, vola prezzo extra vergine in primo trimestre, +10%

olioppPrezzi in crescita del 10% per l’olio extra vergine di oliva nel primo trimestre dell’anno. Lo mette in evidenza la Borsa merci telematica italiana (Bmti), secondo la quale i listini all’ingrosso sono aumentati a gennaio del 5,6%, a febbraio del 3,3% e a marzo del 2%, passando da 2,96 euro/kg di inizio gennaio a 3,26 euro/kg di fine marzo. Dopo i ribassi dell’ultimo trimestre 2013, ancora in leggero calo è invece l’olio di sansa di oliva raffinato, pari a 1,36 euro/kg (-3,5% da gennaio). La variazione anno su anno per l’olio extravergine, pur mantenendosi negativa, ha subìto un’attenuazione durante il trimestre, passando da 5,7% di gennaio a -1,6% di marzo. Confronto con lo scorso anno che si è confermato decisamente negativo per l’olio di sansa, pari a -30,9% a marzo. Sul fronte del commercio estero, l’andamento negativo delle quantità esportate, già evidenziatosi nel 2013 (-7,6%), si è accentuato a gennaio con -9,2%, generando una ricaduta negativa dal lato dei ricavi dell’8%. Inversione di tendenza, invece, per le quantità importate, cresciute a gennaio del 5,6%, dopo che nel 2013 si era registrata una flessione del 19,7%. Tra i singoli paesi, segnala la Borsa, gli arrivi di olio di oliva spagnolo sono quasi quadruplicati rispetto a gennaio 2013, attestandosi a 46 mila tonnellate. (ANSA)

Tags:

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.