Olio: Coi-Unaprol, produzione mondiale supera 3 mln tonnellate

olio e olive
Supera i 3 milioni di tonnellate la produzione mondiale 2015/16 di olio, grazie a 1 miliardo e 450 milioni di piante di olivo messe a dimora su circa 11 milioni di ettari. I dati, ricordati dall’Unaprol, emergono dal seminario organizzato dal Coi, Consiglio Oleicolo Internazionale di Madrid in occasione della 47esima riunione del comitato consultivo del organismo internazionale, dove è stato ricordato anche che, tra il 1985 e il 2014, la superficie dell’olivicoltura è aumentata di circa 2 milioni di ettari. Secondo il Coi il consumo di olio stimato sarà di 3 milioni e 13 mila tonnellate, le esportazioni 763 mila tonnellate mentre le importazioni supereranno le 800 mila tonnellate. Il 58% della produzione proviene dai paesi dell’Unione Europea. Quanto all’Italia, con oltre 600 mila tonnellate è tra i primi paesi al mondo per consumo di olio di oliva e di extra vergine di oliva, mentre gli Stati Uniti, con una quota di importazione pari al 32% di tutto l’olio importato, si confermano primo paese al mondo importatore pur non avendo sottoscritto l’adesione al Coi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.