Olio: concorso Ercole Olivario, il Lazio al top


Olio del Lazio al top nella 19ma edizione del concorso Ercole Olivario per i migliori extravergini d’oliva, organizzato da Unioncamere e dalla Camera di commercio di Perugia: sono stati quattro gli oli premiati, contro i due della Toscana. Un premio è approdato in Umbria (alla Società agricola Trevi il Frantoio di Trevi, al secondo posto nella categoria Oli Dop (Denominazione di origine protetta) sezione “Fruttato leggero”. Gli altri premi sono andati ad aziende di Basilicata, Calabria, Veneto, Campania, Sardegna e Sicilia. Il premio speciale Amphora Olearia, per la migliore etichetta, è stato assegnato ad un’azienda abruzzese di Pescara, mentre la menzione speciale per il miglior olio biologico è stata assegnata ad un’azienda della provincia di Frosinone. Nel 150mo anniversario dell’Unità d’Italia – riferiscono gli organizzatori del concorso in un comunicato – all’Ercole Olivario è stata assegnata dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, la medaglia di rappresentanza della Repubblica italiana. “Un riconoscimento tanto prestigioso onora l’Ercole Olivario, ma soprattutto offre un alto e meritatissimo riconoscimento all’impegno, al lavoro e alla passione dei produttori di olio italiano capaci di creare un prodotto di eccellenza che non ha uguali nel mondo”, afferma il presidente della camera di commercio di Perugia, Giorgio Mencaroni.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.