Olio, continuano le iniziative Unaprol all’estero

Gira a pieno ritmo la macchina della promozione di Unaprol – consorzio olivicolo italiano. Prima tappa di un nutrito calendario di manifestazioni estere – informa una nota – e’ il Winter Fancy Food in programma dal 16 al 18 gennaio a San Francisco in California. Unaprol dedica la prima missione del 2011 al Paese dove l’Italia, con oltre il 54% del mercato, detiene ancora oggi la maglia rosa per le importazioni del prodotto made in Italy. La presenza di Unaprol sul mercato statunitense e’ tesa a promuovere la migliore produzione delle aziende olivicole che aderiscono a I.O.O.% qualita’ italiana, il consorzio del vero olio extra vergine di oliva prodotto in Italia. L’iniziativa, inserita in un piu’ ampio programma di promozione sui mercati esteri, e’ cofinanziata dal ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, nell’ambito dei contratti di filiera, attraverso ISA, l’istituto sviluppo agroalimentare. Quella di San Francisco inaugura una stagione di promozione istituzionale del vero prodotto italiano che portera’ il marchio I.O.O% alta qualita’ italiana sui mercati piu’ importanti di tutto il mondo. Le prossime tappe riguarderanno Nuova Dehli, Mosca, New York, Stoccolma, Hong Kong, Tokio. Sul fronte europeo, intanto, prosegue con successo la terza annualita’ del progetto ”olio extra vergine di oliva: alta qualita’ europea” con le prossime tappe al Sihra di Lione dal 22 e 26 di gennaio, all’IFE di Londra dal 13 al 16. All’Anuga di Colonia nel prossimo autunno. Il 2011 e’ anche l’anno dell’accordo di settore che Unaprol ha firmato con il ministero dello Sviluppo Economico e della successiva intesa operativa con l’ICE. L’accordo strategico, il primo in assoluto firmato tra il governo italiano e l’Unaprol prevede un investimento di quattrocentomila euro per i prossimi due anni ed entrera’ nella fase operativa gia’ nel 2011 con l’incoming di operatori, buyer e giornalisti nel corso della 19^ edizione del premio Ercole Olivario, durante il prossimo Sol e in coincidenza della prossima campagna di raccolta delle olive in autunno. L’intesa operativa prevede, altresi’, la partecipazione di Unaprol e di Ice al Sial di Toronto che si svolgera’ a maggio in Canada dove l’Italia sara’ il Paese ospite d’onore ed un evento di promozione del consumo consapevole dell’olio extra vergine di oliva italiano in Austria in corso di definizione.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.