Olio: De Girolamo, bene decisione Ue su etichetta

olio arom
”La Commissione europea ha finalmente dato il via libera definitivo alla regolamentazione sulla trasparenza delle informazioni in etichetta per gli oli di oliva, con il quale sarà possibile verificare con maggiore facilità nella parte frontale della bottiglia caratteristiche ed origine; insomma i consumatori potranno capire se l’olio è italiano”. Commenta così il ministro delle politiche agricole Nunzia De Girolamo, l’approvazione da parte di Bruxelles delle norme di commercializzazione ed etichettatura dell’olio di oliva l’olio d’oliva. ”E’ un risultato importante che ha visto l’Italia tra i più attivi promotori di questa norma”, afferma il ministro, sottolineando la necessità “che la trasparenza dell’etichetta diventi un principio fondamentale per tutti gli alimenti per tutelare il consumatore e garantire la lealtà della concorrenza”. Secondo De Girolamo la norma che e si applicherà a partire dal 13 dicembre 2014 ”costituisce un fondamentale passo in avanti, anche se è ancora molto lungo il percorso da compiere, per migliorare la tracciabilità a carico di un settore di fondamentale importanza per l’economia; per questo ho già manifestato alla Commissione europea la necessità di procedere, anche in ambito del Comitato olivicolo internazionale, per apportare alla normativa le modifiche che il mondo produttivo attende”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.