Il 13 giugno alla scoperta dell’olio delle colline bolognesi

olive3
Grazie anche al surriscaldamento climatico degli ultimi anni ritorna a Bologna la produzione di olio extravergine d’oliva. Si realizza così uno dei sogni del conte Annibale Ranuzzi, agronomo di fama europea, che a metà dell’Ottocento non voleva arrendersi alla avverse condizioni climatiche che dal Settecento in avanti aveva portato alla quasi scomparsa dell’ulivo dalle colline bolognesi.
A realizzarne il sogno, tra gli altri, è stato un discendente di Annibale, Michelangelo Ranuzzi De’ Bianchi, titolare dell’azienda agricola Ca’ Scarani, che insieme ad altre aziende produce olio extravergine in comune di Bologna e nell’immediato circondario (San Lazzaro di Savena e Casalecchio).

Proprio l’azienda Ca’ Scarani, che è anche punto di Campagna Amica, darà la possibilità ai bolognesi di assaggiare l’olio extravergine d’oliva biologico delle colline a ridosso di Bologna, giovedì 13 giugno, alle ore 19.00, nella cornice della villa dei marchesi Scarani, in via dell’Osservanza 41, Bologna.

L’evento rientra tra gli “Appuntamenti in collina” promossi dal Comune di Bologna. Nell’ambito dell’iniziativa sarà possibile visitare gli uliveti aziendali e degustare gratuitamente l’olio. Per chi vorrà, ci sarà anche la possibilità di degustare prodotti locali della bottega di Campagna Amica – Macelleria Marconi, al prezzo di 5 euro.

In tutta la provincia di Bologna ci sono 50 ettari di uliveti (l’1 per cento della superficie emiliano romagnola) con diecimila piante che producono all’incirca 400 quintali di olio. In tutto si tratta di una trentina di aziende, dieci delle quali si trovano nel Comune di Bologna e nell’immediato circondario, che hanno ripreso la produzione grazie ad una attenta scelte delle varietà (“Nostrana”, “Ghiacciola”, “Colombina”)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.