Olio spacciato per extravergine, maxi sequestro a Salerno


Quasi novemila litri d’olio d’oliva, pronti a partire per gli Usa come extravergine, sono stati sequestrati oggi nel porto commerciale di Salerno dalla Guardia di Finanza. Gli 8.886 litri di olio, stipati in un container e suddivisi in quattro lotti – tre dei quali risultati non rispondenti alle documentazioni di accompagnamento – sono stati sottoposti a controlli di laboratorio da parte dei finanzieri che ne hanno indicato la natura. Il carico d’ olio, prodotto da una ditta con sede in Abruzzo, era destinato a partire per gli Stati Uniti. Al legale rappresentante della societa’ abruzzese, responsabile della frode alimentare, e’ stata elevata una sanzione amministrativa di circa 85mila euro. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria di Pubblicita' Publivideo2 Srl.