Olio taroccato: arrestato un funzionario del ministero


Un funzionario della sede fiorentina dell’Ispettorato per la tutela della Qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari, del ministero della Politiche agricole, è stato arrestato dalla guardia di finanza di Siena nell’ambito dell’inchiesta su olio ‘extravergine’ tagliato con quello straniero. L’uomo, 60 anni, ora ai domiciliari, preannunciava i controlli dell’Ispettorato all’azienda olearia Valpesana di Monteriggioni il cui titolare, insieme ad altre 3 persone, era stato arrestato nel giugno scorso

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.