Olio, Unapol entra con il 30% nel Consorzio IOO%

Unapol, il consorzio nazionale delle associazioni dei produttori olivicoli, entra a far parte di I.O.O.% qualita’ italiana con il 30% del capitale sociale. Ne dà l’annuncio Unaprol, organizzazione fondatrice del consorzio, in una nota. Il marchio I.O.O% supera così 500 filiere tracciate e punta a crescere all’estero, grazie anche all’accordo con il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Ice. I prossimi progetti prevedono un’ampia valorizzazione dell’olio made in Italy nella grande distribuzione e nella vendita diretta attraverso la collaborazione con Cai, la rete dei consorzi agrari. Inoltre, grazie a un’alleanza con il consorzio Evolio, parte la vendita all’estero dell’olio tracciato in co-branding con il marchio Lupi (gruppo Mataluni). ”I.O.O.% alta qualita’ italiana – dichiara il presidente di Unaprol, Massimo Gargano – rappresenta un percorso di certificazione di eccellenza che sta migliorando l’offerta del vero prodotto italiano tracciato e garantito”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.