Oliverio (Pd): arriva la beffa della smarchiatura

oliverio Il provvedimento che doveva promuovere l’etichettatura e il rafforzamento competitivo dell’agroalimentare ”e’ una beffa e fara’ solo danni al settore”. Ne e’ convinto il capogruppo del Pd nella commissione Agricoltura della Camera, Nicodemo Oliverio, il quale sottolinea che ”non solo nel corso del dibattito il provvedimento e’ stato svuotato di ogni copertura finanziaria, ma siamo arrivati addirittura al paradosso per cui nel cosiddetto ddl etichettatura si prevede la ‘smarchiatura’ dei prodotti. E’ infatti passato un emendamento che permette ai produttori dei consorzi dei formaggi Dop di ‘smarchiare’ le forme gia’ etichettate e venderle sotto costo”. Insomma, a giudizio del parlamentare, ”siamo alla legalizzazione del dumping a danno della qualita’ offerta ai dei cittadini che non sapranno piu’ che formaggio avranno nel piatto. Non e’ certamente questo – secondo Oliverio – il provvedimento che rilancera’ il sistema agroalimentare italiano che sta vivendo una crisi molto profonda, che il governo, come la scimmietta, fa finta di non vedere. Peccato – conclude – che il ministro Zaia con la sua silenziosa assenza sta avallando questo gran pasticcio”. (Ansa)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.