Ortofrutta, a maggio la proposta di regolamento Ue


“Abbiamo avuto delle risposte positive dall’incontro oggi a Bruxelles con il commissario europeo all’agricoltura Dacian Ciolos, sulle tematiche dell’ortofrutta: la Commissione si è impegnata a presentare a maggio una proposta di regolamento che recepisce in tutto o in parte le nostre richieste sull’immediato (la cui decisione dipende dalla Commissione europea), mentre ha fatto un’apertura per le nostre richieste che rientrano nel quadro della riforma della politica agricola comune (Pac)”. Lo ha detto oggi a Bruxelles il ministro per le Politiche agricole Mario Catania, commentando l’incontro con il commissario all’agricoltura, presenti i colleghi di Francia, Spagna, Portogallo e Grecia. Sull’ampiezza delle proposte e sul recepimento delle richieste bisognerà attendere, in quanto Ciolos dovrà discuterne prima all’interno della Commissione europea, e superare eventuali resistenze in quanto questo tipo di misure rappresentano un aumento di spesa. Tra i temi che potrebbero rientrare nella proposta di maggio, c’è l’aggiornamento dei prezzi di ritiro della produzione, oggi considerati troppo bassi, non in linea con l’evoluzione dei costi degli ultimi anni. “Il sistema di ritiro del prodotto da parte delle organizzazione di produttori – spiega Catania – può funzionare se il prezzo di ritiro è ragionevolmente rappresentativo della realtà economica, altrimenti il meccanismo è morto in partenza. Ma questo rappresenta un aumento di spesa”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.