Ortofrutta: bilancio 2015 positivo per Apo Conerpo

Un bilancio positivo nonostante l’embargo russo e le tensioni politiche in alcuni Paesi del mondo, la congiuntura economica ancora difficile e un’estate particolarmente calda e siccitosa che ha penalizzato la produttività. Apo Conerpo, il più grande gruppo europeo dell’ortofrutta fresca, ha chiuso il 2015 con numeri soddisfacenti sul versante delle superfici, di nuovo in crescita dopo un trend negativo che per la frutta durava da dieci anni, e ancor più su quello del fatturato, che è aumentato del 4,3% rispetto al 2014 arrivando per la prima volta a superare i 700 milioni di euro.
Stabili i volumi produttivi, condizionati dall’andamento climatico, a testimonianza dell’efficace lavoro svolto a livello commerciale per collocare i prodotti sui mercati a maggiore valore aggiunto. Agli investimenti per tecnologia, ricerca e sperimentazione si accompagna un impegno mirato sul fronte della commercializzazione: in questo ambito rientra la costituzione di una nuova filiale, in forma cooperativa, denominata Opera alla quale Apo Conerpo ha affidato la commercializzazione dell’intera produzione pericola del gruppo, pari a 200 mila tonnellate. Un’esperienza positiva che sta portando la Op a valutare analoghe forme di aggregazione e collaborazione per altre produzioni. Una direzione strategica anche per raggiungere con maggiore forza i mercati globali che nel 2015 hanno generato un valore di 124 milioni di euro ma anche potrebbero garantire sbocchi ancora superiori. Infine, uno sguardo alla campagna 2016 da cui giungono indicazioni incoraggianti.

Nel video intervista a:
DAVIDE VERNOCCHI, presidente Apo Conerpo

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_tg_bilancio_apo_conerpo_20160707.mp4

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.