Ortofrutta: Interprofessione, serve stima produzione agrumi

arance pp
Stime sulla produzione nazionale e intensificazione dei controlli fitosanitari e delle azioni di tutela per assicurare la salubrità e la genuinità del prodotto nazionale e straniero. Questi temi chiave emersi durante la riunione congiunta dei Comitati di prodotto arance, limoni e piccoli agrumi, promossa dall’organismo interprofessionale nazionale Ortofrutta Italia, che ha visto la partecipazione di produttori, trasformatori e distributori. Sul piano sanitario é stata sottolineata l’esigenza di una fornitura vivaistica affidabile, della promozione di protocolli d’intesa tra Stati, di strumenti normativi e di una seria applicazione delle tabelle degli organismi di quarantena. Sul post raccolta, si è convenuto sulla necessità di stimolare istituzioni e ricerca sulla sperimentazione e individuazione di fungicidi alternativi agli ordinari prodotti usati per migliorare l’impatto sulla buccia e di mettere in atto azioni di tutela e garanzia volte ad assicurare la salubrità e la genuinità del prodotto agrumi sia nazionale che estero. Ultimo nodo, la quantificazione del prodotto nazionale in ottica di valorizzazione commerciale e remunerazione. Da qui la richiesta di uno strumento statistico istituzionale, anche in funzione della produzione futura. (ANSA).

Un Commento in “Ortofrutta: Interprofessione, serve stima produzione agrumi”

Trackbacks

  1. Comunicato stampa seconda riunione Comitati Arance e Limoni | Leone Venticinque

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.