Ortofrutta: oggi l’incontro tra Catania e Ciolos

Nell’incontro che avremo oggi con il commissario europeo all’agricoltura Dacian Ciolos, “puntualizzeremo le nostre richieste sulle tematiche dell’ortofrutta e spero anche di avere delle risposte dal commissario, per evitare che la crisi estiva ci colga nella situazione di mancata preparazione”. Lo ha detto al suo arrivo a Bruxelles il ministro per le politiche agricole e della pesca, Mario Catania, che si confronterà con il responsabile dell’agricoltura europea insieme ai colleghi di Francia, Spagna, Portogallo e Grecia. “Noi presentiamo un documento molto articolato – ha spiegato all’Ansa il ministro – di cui alcuni punti riguardano la normativa legata alla decisione del Consiglio Ue nel quadro della riforma della politica agricola comune (Pac); altri invece, sono più immediati in quanto possono essere già affrontati con la regolamentazione della Commissione europea”. L’Italia chiede quindi che “Ciolos faccia i suoi passi e avvii la procedura per modificare il regolamento della Commissione europea” accogliendo le richieste dei Paesi produttori europei. Tra queste – precisa Catania – c’é “il livello dei prezzi di ritiro previsti dal regolamento che deve essere adeguato per tutti i prodotti, rapportandolo ai costi effettivi di produzione. Ma anche le quantità di prodotto ritirabili dalle organizzazioni dei produttori, che devono essere aumentate altrimenti l’operazione che si fa sul mercato non ha efficacia e altri. E le richieste riguardanti la Commissione chiediamo che si facciano subito”. Catania è a Bruxelles per per le due giornate che il consiglio dei ministri Ue dedicherà, oggi della pesca, e domani all’agricoltura europea. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.