Ortofrutta: “Protagionisti” premia Ciardiello della Coop Sole di Caserta

bruni_ciardiello_ministro_catania_csoGrande successo per “Protagonisti”, evento organizzato dal Corriere Ortofrutticolo e da Cso il 25 gennaio scorso nella splendida cornice di Villa Serego Alighieri, nel cuore della Valpolicella. Obiettivo, quello di mettere in rete le punte di diamante del comparto ortofrutta che rappresenta il 25% dell’economia agricola ed è la seconda voce dell’export agroalimentare. L’incontro veronese, che ha coinvolto le prime realtà dell’ortofrutta italiana, ha avuto come ospite il ministro delle Politiche Agricole e Alimentari Mario Catania. Il premio “Ortofrutta d’Italia” è andato a Pietro Paolo Ciardiello, direttore della cooperativa Sole di Caserta, esempio di imprenditoria virtuosa nella terra di Gomorra. Concreto, essenziale, ma sognatore nello stesso tempo: “Il segreto del successo? Impegno, fiducia. E poi ci vuole fortuna, bisogna incontrare belle persone. Io ne ho incontrare tante” ha raccontato stringendo una megabottiglia da sei litri di pregiato amarone. Undici i protagonisti 2012 premiati con una riproduzione di una delle formelle del portale della basilica di San Zeno, patrono di Verona. Molti i big della filiera ortofrutticola presenti all’evento: Giuseppe Pavan, presidente di Mercati Associati, Ottavio Guala, presidente Fedagro, Oliviero Gregorelli, presidente dei grossisti bresciani, Erminia Perbellini e Paolo Merci, presidente e direttore di Veronamercato con gli omologhi padovani Franco Frigo e Francesco Cera oltre all’amministratore delegato Giancarlo Daniele, l’ad del Mercato di Genova Gianni Ratto, il direttore del mercato di Udine Andrea Sabot; Danila Bragantini, vicepresidente Fruitimprese, Domenico Scarpellini presidente di Cesena Fiera con il direttore Luigi Bianchi, solo per citarne alcuni. Tra i tavoli anche l’imprenditore Giovanni Rana; Paolo Bedoni, presidente di Cattolica Assicurazioni; Sandro Boscaini, presidente di Masi Agricola. Tra i big dell’imprenditoria ortofrutticola Luigi Mazzoni, Tino Olivieri, Giorgio Sambugaro, Loredano Brentegani, Linda Denadai, Renato Dalvit, Mirko Daniele. Tra i logistici Maersk, Corsi, Olympia di Navigazione. “Corriere Ortofrutticolo e Cso – ha detto Paolo Bruni, presidente del Cso – si sono uniti in questa occasione con il comune obiettivo di valorizzare l’ortofrutta italiana, settore che produce 36 milioni di tonnellate per un volume di affari di 13 milioni di euro ed è eccellenza ed emblema di italianità”. “Un tutto esaurito che ci riempie di orgoglio”: parole del direttore del Corriere Ortofrutticolo Lorenzo Frassoldati. “La forza del vino è stata di raccontare delle storie: ora noi – ha aggiunto – vogliamo raccontare le storie dell’ortofrutta. Questo settore merita di più perché ricco di valori e potenzialità: produciamo il triplo di quello che consumiamo e dobbiamo esportare molto di più”. “Protagonisti” – anticipano gli organizzaztori – probabilmente si ripeterà, diventando appuntamento annuale itinerante nelle regioni più vocate dell’ortofrutta. (ANSA)
foto tratta da www.csoservizi.com

Un Commento in “Ortofrutta: “Protagionisti” premia Ciardiello della Coop Sole di Caserta”

Trackbacks

  1. Ortofrutta: “Protagionisti” premia Ciardiello della Coop Sole di Caserta – Con i piedi per terra | Caserta Channel

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.