Ortofrutta: tavolo Cso e Afrucat su pesche e nettarine

pesche 2Un tavolo di confronto sulle pesche e nettarine per la prossima campagna commerciale. E’ quello aperto tra due Afrucat – la più importante Associazione di organizzazioni di produttori spagnoli, con sede a Lejida in Catalogna – e il Centro Servizi Ortofrutticoli di Ferrara, che si occupa in Italia di analisi di mercato e statistiche sulle produzioni, di servizi per l’internazionalizzazione delle imprese, compresi i protocolli per l’apertura di nuovi mercati, l’organizzazione di fiere ed eventi in tutto il mondo e la realizzazione e gestione di progetti di promozione dei prodotti ortofrutticoli in Italia e all’estero. “Aprire un tavolo di confronto e di scambio – ha detto Elisa Macchi, Direttore di Cso – con una struttura tecnica come Afrucat è senza dubbio una grande opportunità per monitorare al meglio l’andamento delle produzioni di pesche e nettarine in un’ottica di collaborazione, pur essendo paesi concorrenti. La conoscenza delle dinamiche del mercato è uno degli strumenti strategici per affrontare al meglio il mercato e non dimentichiamo che la Catalogna è divenuta una delle maggiori aree di produzione di pesche e nettarine della Spagna”. Anche Gianni Amidei, coordinatore della Sezione Pesche e Nettarine di Cso, ha confermato l’importanza e la necessità di un confronto stretto con gli altri Paesi produttori, in particolare la Spagna. “Concludiamo questo incontro – ha detto Amidei – con la volontà da parte di tutti di confrontarci sulla imminente campagna pesche e nettarine con una frequenza almeno quindicinale con Afrucat in modo da avere un continuo scambio di informazioni utili per sostenere la campagna commerciale 2016”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.