Oscar Green Emilia-Romagna: premiate le aziende innovative


Parmigiano reggiano no-Ogm, latte alta qualità con Omega 3 naturale, cosmetici a base di latte di capra, energia prodotta da biomasse agricole, aceto balsamico tradizionale di Modena, una vasta gamma di alimenti biologici. Sono questi i prodotti delle imprese agricole dell’Emilia Romagna che hanno vinto gli Oscar Green regionali, il premio per l’innovazione in agricoltura promosso dai Giovani Impresa Coldiretti, con l’alto Patronato del Presidente della Repubblica, che sono stati consegnati a Bologna durante una manifestazione dei giovani di Coldiretti.

L’obiettivo – spiega Coldiretti Emilia Romagna – è valorizzare le imprese impegnate a costruire una filiera agricola tutta italiana, innovando la propria attività per rispondere alle esigenze dei consumatori ed essere sempre più competitive sul mercato. Le aziende vincenti sono state scelte da una giuria di esperti tra 50 aziende, selezionate tra quelle più innovative, che hanno dimostrato di saper cogliere le opportunità offerte dal mercato e dai cambiamenti sociali per battere la crisi. Le difficoltà economiche – commenta Coldiretti – non spaventano queste aziende che nell’80% dei casi hanno dichiarato in crescita il proprio fatturato.

Le sei aziende vincitrici hanno superato le altre aziende, altamente competitive, affermandosi nella classifica delle sei categorie in gara: “Stile e Cultura d’Impresa”, “Sviluppo Locale”, “Energia per il Futuro”, “Oltre la Filiera”; “Esportare il Territorio”, “Campagna Amica”.

Le aziende vincitrici parteciperanno alla selezione nazionale che si concluderà a Roma il 23 e 24 giugno prossimi

I VINCITORI PER L’EMILIA ROMAGNA

Società agricola Pievetta di Stefano Fellegara – Castel San Giovanni (PC)

Categoria: Stile e Cultura d’impresa

L’azienda ha vinto per il posizionamento strategico nella nicchia del latte e derivati di altissima qualità a contenuto naturale di “Omega 3”, un portafoglio di prodotti probiotici che aiutano a prevenire le malattie cardio-vascolari.

Azienda Le Capre della Selva Romanesca di Donatella Tonelli – Frassinoro (MO)

Categoria: Sviluppo Locale

L’azienda Tonelli ha vinto per la coraggiosa scelta di iniziare un’attività legata all’allevamento caprino in una delle aree più povere dell’Appennino, dove contribuisce alla gestione e conservazione del paesaggio. Le produzioni di formaggi caprini e soprattutto di cosmetici biologici di latte di capra arrivano direttamente al consumatore grazie ai mercati di Campagna Amica e allo spaccio aziendale e sono il risultato tangibile dell’azienda di valorizzare lo sviluppo sostenibile del territorio.

Cooperativa agroenergetica territoriale – Correggio (RE)

Categoria: Sostieni il Clima

L’azienda produce energia elettrica e calore da biomasse. L’attenzione all’ambiente è stata la linea guida di tutto il progetto. Il distretto energetico in cui si è inserita la cooperativa rappresenta un esempio unico di come l’agricoltura abbia saputo cogliere un’opportunità per i propri agricoltori e al contempo abbia creato una reale possibilità di miglioramento dell’ambiente e del clima.

Acetaia di Villa San Donnino di Davide Leonelli Lonardi – Modena

Categoria: esportare il Territorio

L’azienda produce aceto balsamico di Modena secondo l’antica arte di questo prodotto. Alla produzione di aceto abbina l’ospitalità di visitatori e turisti nella villa di famiglia in stile Liberty, comparsa anche nel film “Novecento” di Bernardo Bertolucci. L’aceto viene esportato in tutta Europa, Russia, Asia e venduto anche on line.

Biopiace, consorzio produttori biologici piacentini – Bettola (PC)

Categoria: Oltre la Filiera

Il consorzio Biopiace è specializzato nella filiera lattiero-casearia, cerealicola, ortofrutticola, carni, uova, conserve, confetture, miele e salumi. Il consorzio si distingue per la rappresentanza verticale di tutta la filiera, dalla coltivazione alla vendita. I suoi princìpi ispiratori sono stati la filiera corta, l’origine certa, i prodotti a Km0, no-Ogm, la multifunzionalità. E’ stato il primo consorzio in Italia a fornire alle mense scolastiche una gamma completa di prodotti biologici del territorio.

Fattoria Fiori di Pierpaolo Fiori – Vetto (RE)

Categoria: Campagna Amica

La fattoria Fiori, in un momento di difficoltà di mercato del Parmigiano reggiano ha scelto di differenziarsi nella produzione di un formaggio derivato da vacche con una alimentazione certificata no-Ogm e venduto per circa il 50% direttamente dall’azienda tramite l’assidua presenza nei mercati di Campagna Amica.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.