Ovini: puntare sulla territorialita’

“Il futuro della nostra agricoltura è legato anche alla capacità di valorizzare le produzioni locali sottolineando origine e provenienza”. Così il direttore provinciale della Coldiretti di Frosinone, Paolo De Cesare, che aggiunge “Anche il settore ovicaprino, nella scorsa settimana oggetto di una riunione tecnica in Regione, si trova in difficoltà e grazie a programmi ed azioni tesi a valorizzare la filiera locale potrebbe risalire la china di una crisi che dura ormai da troppo tempo”. Coldiretti ha tra i propri progetti principali quelli della filiera agricola tutta locale e quindi ha sottolineato con soddisfazione le recenti dichiarazioni dell’assessore regionale all’agricoltura Birindelli che sembrano andare proprio nella direzione auspicata di privilegiare provenienza e territorialità. “E’ indispensabile un progetto di rilancio della filiera ovicaprina interamente laziale a beneficio di tutti gli attori coinvolti – ha commentato il presidente provinciale Loris Benacquista – per questo ci auguriamo che, in tempi brevi, si possano approvare le azioni da intraprendere con le quali costruire nuove opportunità reddituali per i produttori costretti a lavorare sotto costo a causa sia dei rincari del combustibile, dell’elettricità e dei mangimi, sia per la bassa remunerazione del prodotto. Al tavolo di filiera dell’ovicaprino si devono programmare azioni e misure idonee a rispondere alle esigenze del settore e, nello stesso tempo, guadare alle esigenze dei consumatori che nel recente passato sono rimasti storditi da sofisticazioni ed imitazioni di prodotti di dubbia provenienza spacciati come del nostro territorio e della nostra regione.
“Attuare politiche incisive volte alla promozione e difesa della qualità quale leva competitiva del territorio in grado di valorizzare il lavoro, il capitale sfruttando il potenziale di penetrazione commerciale delle nostre imprese, è senza dubbio una strada da percorrere con vigore per offrire tranquillità e futuro al settore – hanno aggiunto De Cesare e Benacquista. L’obiettivo di rilanciare l’economia agricola attraverso proposte di filiera, infine, costituisce per Coldiretti uno degli obiettivi focali della propria attività e su questi temi continueremo a lavorare auspicando una sempre maggiore attenzione e condivisione degli Enti.”

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.