Pac; Coldiretti, garantire il valore dell’agricoltura


”Occorre assicurare che la PAC mantenga un ammontare adeguato di risorse del bilancio comunitario e che sia mantenuta l’attuale distribuzione tra Stati membri”. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento al documento di opzioni su come riformare la politica agricola comune (Pac) dopo il 2013, proposto del commissario all’agricoltura Dacian Ciolos che verra’ presentato domani. Per la Coldiretti occorre valorizzare il ruolo degli agricoltori come produttori di cibo e non di commodity, avvicinandoli ai consumatori, anche per rispondere alla domanda di informazione e di trasparenza da parte di questi ultimi. Bisogna creare le condizioni giuridiche per sostenere la gestione degli agricoltori di filiere corte e trasparenti, anche come strumenti di valorizzazione della diversità e di contrasto al dumping ambientale. Una combinazione degli strumenti di politica agricola con un nuovo sistema di prevenzione del rischio è – conclude la Coldiretti – la condizione necessaria per affrontare le sfide del mercato globale. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.