Pac: De Castro incontra i ministri europei


Giornata importante quella di oggi per il processo di definizione della Pac. Il Presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo rurale Paolo De Castro, impegnato nei lavori della Plenaria, ha incontrato questa mattina i Ministri dell’Agricoltura spagnolo Miguel Arias Cañete e irlandese Simon Coveney per discutere del futuro della riforma della politica agricola comune a seguito della presentazione (lo scorso 18 e 19 giugno) delle controproposte del PE e per consolidare la piattaforma negoziale tra Parlamento e Consiglio in vista delle scadenze autunnali. A seguire, l’importante voto in Aula sui dossier legislativi di allineamento della Pac al Trattato di Lisbona. «Ci aspetta – ha sottolineato il Presidente Commagri, intervenendo prima del voto in Plenaria – il difficile negoziato sulla riforma della Pac e abbiamo deciso di chiedere alla Plenaria la conferma del voto fatto in Commissione Agricoltura sull’allineamento al Trattato di Lisbona per avere maggiore forza quando negozieremo la futura politica agricola. Non si tratta di una battaglia di principio – ha puntualizzato De Castro. Come abbiamo avuto modo di vedere per gli accordi sui pacchetti legislativi su latte e qualità, il Parlamento Europeo ha apportato significativi miglioramenti alle proposte della Commissione esecutiva. Solo difendendo le prerogative del Parlamento – ha concluso De Castro – saremo sicuri di rispettare lo spirito del Trattato di Lisbona, rendendo allo stesso tempo la Pac del futuro più democratica e vicina ai cittadini».  Al termine del voto in Aula, che ha visto anche l’approvazione della Risoluzione sulla strategia dell’Unione Europea per la protezione e il benessere degli animali 2012-2015, i lavori sul futuro della politica agricola comune del Presidente De Castro proseguiranno con l’incontro bilaterale con il neo Ministro dell’Agricoltura francese Stephan Le Foll.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.