Pac: De Castro, l’obiettivo è l’accordo entro giugno

De-Castro-14
Cominciano la prossima settimana gli incontri negoziali sulla politica agricola comune dell’Unione Europea, con l’obiettivo di arrivare ad una definizione entro giugno. E’ l’auspicio di Paolo De Castro, presidente della commissione agricoltura al parlamento europeo. “C’è qualche differenza – ha detto De Castro – fra la posizione del parlamento europeo, votato a larghissima maggioranza, e quella del consiglio dei ministri, c’è un dibattito in corso per una questione importantissima, perché ci sono in ballo 58 miliardi l’anno”. De Castro, che ha partecipato alla presentazione di Wine Monitor, il nuovo osservatorio di Nomisma presentato a Bologna, ha parlato anche degli effetti che può avere la nuova Pac sulla viticultura. “Si discute – ha detto De Castro – in particolare sulla liberalizzazione proposta dai ministri dei diritti di impianto per i vigneti, per il quale il Parlamento sostiene invece il mantenimento dello status quo, cioè di regole che funzionano. Nel pacchetto qualità ci saranno nuove regole anche per dop e igp per potenziare il loro ruolo”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.