Pac, De Castro: modificheremo la riforma


“Lavoreremo per modificare il parametro a superficie della riforma sulla Politica agricola, che penalizza le produzioni di qualità”. Lo ha detto oggi, a Matera, il presidente della commissione europea agricoltura e sviluppo rurale, Paolo De Castro, presentando un suo libro. “Sulla riforma della politica agricola comune – ha aggiunto – da parte del Parlamento europeo c’é un grande sforzo per riuscire a correre, in quanto i tempi ci preoccupano molto. Ci preoccupa che non si faccia in tempo ad approvare la riforma, evidentemente questo imporrà un calendario diverso per la messa a regime della politica agricola comunitaria”. Secondo l’ex ministro all’Agricoltura, “é certamente anche un buona occasione perché preferiamo una buona riforma, piuttosto che una fatta in fretta e con alcune problematiche che sono emerse a livello nazionale più di una volta circa la proposta della commissaria Dacian Ciolos. Proposta che ha dei problemi per i Paesi che si impegnano di più sulla qualità, sui prodotti legati al territorio, sulla enorme valorizzazione di carattere non solo economico ma anche sociale, con una occupazione molto importante. Pensiamo, quindi, che il semplice parametro a superficie debba essere modificato. Il Parlamento europeo lavorerà per cambiare questa proposta, che Dacian Ciolos ci ha messo sul tavolo. Speriamo – ha concluso De Castro – di farlo nei tempi altrimenti vedremo come gestire questa fase transitoria”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.