Pac: Mazzotti (E-R), penalizzato sviluppo rurale

agricoltura generica1
E’ critico il direttore generale per l’agricoltura della regione Emilia Romagna, Valtiero Mazzotti, sulla riforma della politica agricola comune, la Pac post-2013, per le carenti risorse previste per lo sviluppo rurale, rispetto alle potenzialità che può offrire il secondo pilastro della Pac. Intervenuto nel dibattito organizzato nella sede dell’Emilia Romagna a Bruxelles dal coordinamento delle uffici delle Regioni italiane, Mazzotti ha sottolineato che le aziende agricole per stare sul mercato hanno bisogno di misure di protezione del rischio e delle calamità naturali come avviene già negli Usa. Il direttore generale dell’agricoltura è apparso meno preoccupato sul fatto di destinare, nella nuova Pac, 30% degli aiuti diretti ai produttori a misure ambientali, il cosiddetto ‘greening’. In effetti – spiega Mazzotti – gli emendamenti proposti che ammettono le colture arboree permanenti in quanto misure equivalenti nel calcolo del greening, appaiono una buona soluzione. L’importante comunque per Mazzotti è che ci sia un riequilibrio per l’Italia in sede europea tra il contributo che versa alle casse comunitarie e quelle che riceve. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.