Pac: Ue semplifica sanzioni su aiuti diretti

agricoltura generica1
Semplificazioni in arrivo per il sistema di sanzioni amministrative legate agli aiuti diretti della politica agricola comune (Pac). Un pacchetto di misure “è attualmente in cantiere” ha annunciato il commissario Ue all’agricoltura, Phil Hogan, in un’audizione all’Europarlamento. Oltre ai controlli preliminari sulle domande di aiuti, adottate a novembre 2015 e che dovrebbero ridurre gli errori da cui hanno origine le sanzioni amministrative, la Commissione europea propone, per il sistema dei pagamenti diretti, una possibile multa equivalente a 1,5 volte il valore dell’area in eccesso dichiarata, mentre oggi può arrivare ad oltre il doppio. “Questo livello ridotto di sanzioni si applicherà dal 2016”, ha precisato Hogan. Altra novità in vista è quella del ‘cartellino giallo’ per un agricoltore che viola le regole per la prima volta: se la sua dichiarazione in eccesso “è inferiore del 10% all’area dichiarata, la multa amministrativa sarà dimezzata”, ha detto il commissario europeo all’agricoltura, spiegando che poi “l’anno successivo sarà sottoposto a un’ispezione”. Quanto ai prossimi passi, l’esecutivo Ue promette semplificazioni anche per “intervento pubblico e stoccaggio privato, licenze di import ed export, organizzazioni dei produttori”, ha affermato Hogan, che per l’inizio del 2016 intende anche facilitare gli obblighi dei piccoli beneficiari per gli strumenti finanziari dello sviluppo rurale. Infine, ha concluso, “intendo valutare l’attuazione delle regole del ‘greening’ a un anno dalla loro applicazione”, con alcuni cambiamenti previsti entro l’estate applicabili dal 2017. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.