Parco Cinque Terre, prima rassegna vini Doc a Vernazza


Ancora pochi giorni per l’evento dedicato a tutti gli enogastronauti amanti dei vini Doc Cinque Terre, il profumato bianco e il sublime passito Sciacchetrà: sabato 29 e domenica 30 maggio, dalle ore 10,30 alle ore 19, un intero borgo in festa all’insegna di Bacco, per la prima rassegna di Vini Doc a Vernazza. Ottimi vini da sorseggiare all’ombra di uno dei borghi piu’ belli d’Italia: nel chiostro medievale del convento dei Frati, saranno 18 le aziende locali insignite del marchio DOC, che offriranno la possibilita’ di cogliere le mille sfumature dei loro prelibati vini; inoltre, enologi e viticoltori sveleranno le tecniche di vinificazione e accompagneranno all’assaggio, grazie ad una serie di degustazioni guidate. ”Negli ultimi anni – sottolinea Vincenzo Resasco, sindaco di Vernazza – sulla scia dell’impegno profuso dal Parco Cinque Terre nell’opera di recupero del paesaggio agricolo, abbiamo assistito ad una graduale ripresa dell’attivita’ vitivinicola locale, vero elemento distintivo della nostra realta’. La manifestazione vuole essere una vetrina, un momento di ‘incoraggiamento’, per quanti desiderino intraprendere la carriera del viticoltore contribuendo cosi’ al mantenimento del patrimonio culturale, architettonico e rurale, rappresentato dal disegno a fasce terrazzate”. ”Essere viticoltore alle Cinque Terre, e’ qualcosa di piu’ di un mestiere – aggiunge Franco Bonanini, presidente del Parco Cinque Terre – e’ una sorta di vocazione, dalla quale dipende la sopravvivenza di un intero paesaggio. Per questo e’ importante comprendere che episodi di contraffazione a danno delle tipicita’ locali, primo fra tutti il vino, costituiscono delle vere e proprie ferite inferte ai territori e all’onesta’ di tanti produttori che ogni giorno, con fatica, portano avanti la sfida della qualita”’. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.