Parma capitale della food valley con Cibus

Si è chiuso ieri a Parma Cibus, il salone nazionale dell’alimentazione ed è molto soddisfatto il sindaco Pietro Vignali nel commentare il numeri di questa edizione ”L’edizione 2010 e’ stata l’edizione dei record: oltre 50 mila visitatori provenienti da 110 paesi, 850 giornalisti accreditati, piu’ di 600 compratori della grande distribuzione, tutti i padiglioni esauriti con 100.000 mq di stand coperti e allestiti da 2500 espositori, con la presenza di oltre 150 marche”. ”Ma soprattutto – ha rilevato il primo cittadino -l’edizione 2010 conferma al di la’ di ogni dubbio che Cibus e’ la principale e insostituibile vetrina dell’agroalimentare italiano, un settore che vale la pena ricordare e’ il secondo comparto del manifatturiero del nostro paese con una produzione da 120 miliardi l’anno, ed e’ la punta di diamante del Made in Italy. Proprio qui a Cibus i nostri prodotti hanno mostrato egregiamente tutta la loro capacita’ di penetrazione sui mercati esteri, e tutto il loro enorme potenziale commerciale. Infine Cibus conferma Parma nel suo ruolo di capitale della Food valley.”. Secondo Vignali, grazie alla presenza di Efsa, Parma sta diventando un polo europeo sul tema dell’alimentazione.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.