Parma: è nato il coordinamento nazionale dello zucchero

Parma vede nascere un coordinamento nazionale sullo zucchero:l’ organismo, guidato dal vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, comprende amministratori delle quattro province sedi di zuccherifici (Parma, Bologna, Padova e Campobasso), sindacati, industrie saccarifere (Eridania Sadam, Coprob, Zuccherificio del Molise), associazioni bieticole. La prima azione del coordinamento è la richiesta di un incontro urgente al ministro delle Politiche Agricole Giancarlo Galan per affrontare il problema degli 86 milioni di euro che il governo deve al comparto bieticolo-saccarifero (43 milioni per il 2009 e 43 per il 2010). Potrebbe comunque aprirsi qualche spiraglio, con una prima tranche di 21 milioni che dovrebbe essere messa a disposizione dal ministero, mentre i restanti 65 dovrebbero essere inseriti nel disegno di legge 2260 in discussione nei prossimi giorni alla commissione Agricoltura della Camera.
Il coordinamento sara’ itinerante, cioe’ si riunira’ nelle varie realta’ in cui si trovano gli zuccherifici.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.