Parma: Fondazione Telecom premia il turismo consapevole nei paesaggi della bonifica

La Fondazione Telecom Italia ha assegnato un premio di 460.000 euro al progetto ‘Percorrere i Paesaggi della Bonifica. Un itinerario naturalistico, culturale, multimediale, sociale per un turismo consapevole’, redatto dall’ assegnista di ricerca Chiara Visentin nell’ambito di una convenzione tra il Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’ Ambiente, del Territorio e Architettura dell’Università di Parma e il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale. Il progetto, che comprende un approfondito studio-censimento del patrimonio architettonico, storico e naturalistico dell’ esteso comprensorio del Consorzio, è risultato primo – ha reso noto l’Università di Parma – tra più di 300 proposte arrivate da tutta Italia, e prevede la realizzazione di un itinerario di 90 km che interessa Emilia Romagna e Lombardia (due province emiliane e una lombarda). L’obiettivo era quello di entrare in sintonia con il territorio attraverso un percorso tra habitat naturali e ricchezze artistiche, intercettando il patrimonio naturalistico, ingegneristico e architettonico del Consorzio (idrovore, chiaviche, botti, ponti, casse di espansione), diventato ‘monumento operante’ dal valore storico, architettonico, paesaggistico e monumentale. Il bando della Fondazione Telecom Italia intendeva premiare il migliore progetto sul tema ‘I beni culturali invisibili’: una risorsa italiana da valorizzare. La Fondazione ha infatti, tra i propri obiettivi, la valorizzazione del patrimonio artistico del Paese. (ANSA) (foto G.Arlotti)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.