Parmalat: la Granarolo lavora a proposta italiana. Disponibilità di Legacoop


”Stiamo lavorando, nel giro di una settimana potrebbe essere formalizzare una proposta” per Parmalat da parte della cordata italiana. Lo afferma il presidente della Granarolo Giampiero Calzolari. ”I tempi sono molti stretti, una settimana, dieci giorni: stiamo valutando – ha detto a margine del congresso di Legacoop – con banca Intesa se ci sono le condizioni, nell’interesse dei soci produttori. Da tempo Granarolo ha attenzioni su Parmalat”.
”Sono in corso contatti con le principali banche nazionali, e anche il fondo della Cassa depositi e prestiti potrebbe avere un ruolo importante. Si tratta – ha aggiunto Calzolari, che e’ anche presidente di Gran Latte – di un’operazione di tutela e di business”. ”L’obiettivo e’ quello di costruire un campione italiano del latte”, ha spiegato. Si lavora a un’ipotesi che prevede la presenza di altri soci, ”cooperatori e non, con una quota non altrettanto importante. Oggi ci sono le condizioni che sei mesi fa non c’erano”. L’interesse di Granarolo, ha detto Calzolari, e’ stato manifestato prima di tutto al governo attraverso incontri dei vertici delle centrali cooperative. Riguardo al possibile nome della newco, ”e’ presto per dirlo – ha osservato – abbiamo due marchi importanti, manterremo quelli”. ”Granarolo nasce unitaria, con la partecipazione sia della Legacoop che di Confcooperative. Se l’operazione andasse in porto nell’anno della nascita dell’Alleanza delle cooperative – sarebbe certo – ha concluso Calzolari – un battesimo di fuoco”.
”Siamo disponibili ad esaminare l’ opzione, poi se ci sono altri imprenditori interessati, benissimo”. Cosi’ il presidente della Legaccop Giuliano Poletti risponde su un possibile ruolo centrale di Granarolo nella partita Parmalat. ”Noi – ha aggiunto parlando con i giornalisti a margine del congresso nazionale delle Legacoop – non abbiamo mai preteso di essere gli unici e di avere dei vantaggi”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.