Pasqua in Umbria: Pizza al Formaggio

pizza formaggioPoiche’ le nostre puntate di “Con i piedi per terra” queste settimane ci portano in Umbria, ecco una delle ricette tradizionali della Pasqua di questa regione: la pizza al formaggio, che va assaggiata a colazione proprio il giorno di Pasqua insieme a salumi e pecorino. Pecorino che peraltro e’ uno degli ingredienti base dela preparazione.

Ingredienti
400 gr di farina 0
200 gr di farina manitoba
5 uova
sale (un cucchiaino)
pepe q.b.
25 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
200 ml di acqua tiepida
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
70 gr di strutto
150 gr di parmigiano reggiano grattugiato
100 gr di pecorino grattugiato

Preparazione
Si comincia con l’impastofacendo sciogliere in una piccola ciotola il lievito di birra con l’acqua tiepida e lo zucchero. Mescolare bene e lasciare riposare per 5 minuti . Poi mettere su un tagliere infarinato , 200 gr farina 0 e 100 farina manitoba, unire il lievito sciolto nell’acqua e lavorare il tutto fino a formare una pastella che va coperta con una pellicola e lasciata lievitare. Dovra’ raddoppiare il volume di partenza, ed occorrera’ circa un’oretta. fino ad ottenere un impasto simile ad una pastella. Dopodiche’ unire all’impasto lievitato il resto della farina, sale pepe, le uova, olio, strutto e i formaggi e lavorare il tutto energicamente fino ad ottenere un impasto morbido, omogeneo ed elastico.

L’impasto cosi’ ottenuto va poi messo in uno stampo di alluminio dalla base piccola che poi si allarga nella parte superiore, precedentemente spennellato con burro fuso per evitare che il contenuto si attacchi alle pareti.
Coprire ancora con pellicola alimentare e riporre a lievitare in ambiente caldo (ad esempio in forno tiepido , spento ma precedentemente scaldato. L’impasto avra’ raggiunto la giusta lievitazione quando tocchera’ il bordo dello stampo, e anche in questo caso i tempi saranno lunghi, anche 90 minuti.
Quando la lievitazione sara’ raggiunta, togliere la pellicola e infornare a
200 gradi per 20 minuti poi abbassare a 180 per altri 25 minuti. Per controllare la cottura introdurre nell’impasto 1 stecco che dovrà uscirne completamente asciutto e privo di pasta in caso contrario prolungate di alcuni minuti la cottura.
foto tratta dal sito
http://www.google.it/url?sa=i&rct=j&q=&esrc=s&source=images&cd=&cad=rja&uact=8&ved=0CAYQjB0&url=http%3A%2F%2Fwww.comitatolinguistico.com%2Funa-ricetta-tipica-umbra-per-il-periodo-pasquale-la-torta-di-pasqua-al-formaggio%2F&ei=xVUeVeXpNIvVOI_TgKgO&bvm=bv.89947451,d.ZWU&psig=AFQjCNFgfrg7T7TldbJpV01CZBUxXnG4mw&ust=1428137757480147

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.