Pasqua: Nas sequestrano 19 tonnellate di dolci


Nell’imminenza della Pasqua, il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute ha disposto l’esecuzione, da parte dei 38 NAS dislocati sul territorio nazionale, di mirati controlli ad aziende di produzione e commercializzazione di prodotti tipici pasquali. Significative le irregolarita’ riscontrate: carenze igienico sanitarie, cattiva conservazione degli alimenti, in alcuni casi in stato di alterazione, invasi da muffe e parassiti e/o scaduti di validita’, frode nell’esercizio in commercio per aver posto in vendita prodotti dolciari pasquali di “produzione artigianale” mentre, in realta’, erano prodotti industriali. 853 le ispezioni effettuate nei confronti di altrettanti laboratori di preparazione e vendita, per 295 dei quali sono state rilevate irregolarita’ di carattere igienico – sanitario e gestionale. I militari hanno adottato provvedimenti che vanno dal sequestro della merce alla chiusura immediata dell’attivita’ nonche’ alla contestazione di 466 sanzioni amministrative e penali. 316 i soggetti segnalati alle Autorita’ Giudiziarie, Amministrative e Sanitarie. In totale, sono state sottratte alla distribuzione commerciale oltre 19 tonnellate di prodotti dolciari tipici delle festivita’ di Pasqua, materie prime ed alimenti vari, per un valore totale di circa mezzo milione di euro. 32 le strutture (pasticcerie, industrie dolciarie, attivita’ di produzione e vendita, depositi) alle quali i Carabinieri hanno posto i sigilli perche’ prive di autorizzazioni o perche’ carenti sotto l’aspetto igienico sanitario. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.