Pasqua: prezzi menu pesce -10%, tradizione per 1 famiglia su 3

mercato-pesceMangiare pesce per il Venerdì Santo a casa costerà tra l’8 e il 10% in meno rispetto alla scorso anno. A dirlo è la Federcoopesca-Confcooperative, secondo la quale la tradizione sarà rispettata da 1 italiano su 3 e in modo particolare dagli over 60. ”Con i consumi al palo anche i prezzi dei prodotti ittici sono più contenuti – sottolinea l’associazione – un andamento che speriamo possa ridare una iniezione di fiducia ai consumatori e far ripartire le vendite dopo la stagione invernale”. Quest’anno, visto che la Pasqua è ‘alta’, afferma l’Associazione, ci sarà un’offerta più ampia di varietà disponibili sul mercato. Il calendario ittico di questa stagione, prevede acciuga, sardina, sgombro, muggine, dentice, nasello, pesce spada, sogliola e triglia. Per chi vuole contenere ulteriormente i costi, disco verde per pesce azzurro, spigole e orate di allevamento, polpi e vongole, che si trovano sui mercati sotto i 15 euro al chilo. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.