Per l’8 marzo 15 milioni di mimose in dono

In occasione della Festa della donna sono 15 milioni i rami di mimose dati in dono alle donne in una giornata che pero’ il 43% delle interessate vuole trascorrere come tutti gli altri. La stima è della Coldiretti che, sulla base sulla base di un sondaggio online condotto dal proprio sito emerge infatti che ”per il 43% delle donne si tratta di una giornata come le altre, il 29% intende festeggiarlo curando la famiglia o le persone care, il 22% dedicandolo a se stessa o al proprio benessere e il 6% abbandonando pentole e fornelli”. Rispetto alla produzione di mimosa, ricorda l’organizzazione agricola, e’ calata quest’anno di circa il 40% a causa dell’ondata di maltempo e del gelo ma la qualita’ del fiore e’ eccellente perchè a differenza del passato le mimose per la festa della donna 2010 sono puntualissime visto che non hanno avuto bisogno di essere conservate in frigorifero. L’ondata di gelo e l’abbondante caduta di neve che ha colpito la riviera ligure di ponente, dove si raccoglie il 95% della mimosa italiana, i prezzi sono leggermente aumentati alla produzione, 9 euro al chilo rispetto ai 7 euro del 2009, ma sono aumenti che non dovrebbero comunque influire sul prezzo al dettaglio, dai 5 ai 10 euro, ”cifre molto lontane da quelle riconosciute agli agricoltori”, ricorda infine Coldiretti.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.