Per un caffè o uno snack la “macchinetta” è d’obbligo per 15 milioni di italiani

Distributorii Snack 1 Per una pausa caffe’ o per ‘saziare velocemente fame e sete’, sono almeno 15 milioni gli italiani che si avvicinano occasionalmente o con una cadenza regolare ai distributori automatici di alimenti e bevande. Negli ultimi sei mesi ben il 42% della popolazione italiana tra i 18 ed i 64 anni ha fatto uso di queste ‘macchinette’, e addirittura un quarto degli utilizzatori ne fa un uso quotidiano. E’ quanto emerge da una ricerca condotta da Censis per l’Associazione Italiana della Distribuzione Automatica. Per quanto riguarda l’impulso all’acquisto di prodotti da macchinette, e’ la ‘voglia di un caffe” che regola la scelta per il 43,1% dei consumatori, seguita dal ‘saziare velocemente fame o sete’ per il 31,4%, mentre ‘l’assenza di alternative’ vale per il 17,7% del campione. Il 25,3% degli utilizzatori ne fa un uso quotidiano, il 59,3% vi ricorre occasionalmente e il 15,4% 2-3 volte a settimana. Solo il 6,8% degli utilizzatori ha ridotto i propri acquisti presso i distributori automatici a causa della crisi. L’analisi del Censis ha rilevato anche le positivita’ connesse ai distributori nei luoghi di lavoro. Per il 32% contribuiscono a creare un clima di lavoro piu’ sereno e cordiale tra i colleghi, per il 28,5% permettono di acquistare prodotti a prezzi contenuti. Infine chi non le utilizza (il 58%) motiva la scelta con il fatto che ”semplicemente non e’ capitato di fruirne” (per il 42,8% dei casi), o con la preferenza per altri canali distributivi nel 31,6% dei casi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.