Pere, Castagne e Filò per un Autunno alla grande in Vigolana

Dopo le fortunate iniziative legate a Primavera ed Estate in Vigolana, è ora la volta dell’Autunno. Il programma, presentato dal Consorzio Turistico della Vigolana, prevede svariate attività da svolgersi nell’incanto dei colori e dei profumi dell’Altopiano tra il 28 settembre ed il 18 novembre 2012.
Pere, castagne e mais saranno le incontrastate stelle dell’Autunno in Vigolana con feste ed iniziative volte alla riscoperta dei prodotti di stagione.
La Festa della Pera apre le danze dell’Autunno: la Pro Loco di Vattaro in collaborazione con l’accompagnatore di territorio Stefano Mayr e il WWF, ha recuperato alberi di pere rari o quasi scomparsi che saranno protagonisti di due weekend dal 28 settembre al 7 ottobre
“La festa è alla quinta edizione, ma quest’anno si è arricchita di passeggiate alla riscoperta di piante di peri rari e serate di degustazione con la collaborazione di esperti e operatori del territorio che proporranno assaggi di pere e formaggi” dichiara David Perazzoli, Presidente della Pro Loco di Vattaro. Sabato 6 ottobre ci sarà la festa mercato con stand gastronomici e artigianato locale che vedrà la partecipazione della città di Glorenza, con la quale abbiamo recentemente stretto un gemellaggio, in occasione della loro Festa della Pera. Parte degli incassi verrà devoluta per l’acquisto di materiali per costituire una biblioteca per i ragazzi di Finale Emilia colpiti dal recente terremoto di maggio. Domenica 7, dopo la Messa e la rituale distribuzione delle “Torte de Peri”, verranno messe a dimora 15 piante di pero che serviranno per gli innesti delle varietà più rare, dando vita ad un campo specializzato.”
Dopo il successo degli ultimi anni torna l’acclamata Festa della Castagna, che si terrà il 20 e 21 ottobre: accanto alla consolidata manifestazione gastronomica, troviamo quest’anno le casette dei sapori, i percorsi di trekking con il gusto e le degustazioni guidate alla scoperta del nobile frutto autunnale.
“Sono orgoglioso di quello che sta nascendo nell’Altopiano e dei legami che si stanno costruendo con le realtà anche dal di fuori del nostro territorio” dichiara Stefano Pradi Presidente della Coop Castanicoltori del Trentino Alto Adige.“Questa valorizzazione di un patrimonio secolare, è un valido sostegno economico anche in stagioni in cui il turismo non è così massiccio. La Festa della Castagna della Valle del Centa è un’occasione per rinsaldare le attività delle associazioni con le quali si è costituito un favorevole clima di collaborazione. Centa San Nicolò ha censito oltre 800 castagni fruttiferi, un patrimonio da conservare e rinsaldare.”
L’Autunno in Vigolana prevede anche iniziative che mirano a conservare le tradizioni popolari che facevano delle serate di lavoro accanto ad un focolare od un falò, momenti per comunicare e fare gruppo, dove scambiar pareri e notizie in armonia e coesione. Per l’occasione è stata ideata la nuova manifestazione Sfoiò, Filò, Falò che avrà luogo in più appuntamenti, dal 3 all’11 novembre.
Roberta Casagranda, direttrice del Consorzio Turistico della Vigolana sottolinea:“San Martino rappresentava la chiusura dell’anno agricolo e i contadini invitavano tutti i collaboratori e gli aiutanti per una serata da passare insieme per ringraziarli dell’aiuto dato durante l’annata, accanto ad un falò, o sfogliando pannocchie di mais e condividendo storie e prodotti locali. In ricordo di questi momenti di socializzazione abbiamo pensato a Sfoiò, Filò, Falò, una serie di eventi per ricreare quell’armonia agreste e gustare specialità locali in compagnia, chiacchierando. Tutte le iniziative sono nate dal territorio e sono molto sentite ed apprezzate perché coinvolgono personalmente tutti gli attori, il Consorzio Turistico Vigolana vuole rafforzare ulteriormente questi legami con l’Altopiano poiché chi vive appieno il proprio territorio, può offrire il meglio anche ai visitatori”.
Il programma autunnale propone inoltre uscite a piedi o a cavallo, per gli amanti dell’attività a contatto con la natura: Benessere in movimento con accompagnatori che illustreranno al meglio i panorami, daranno istruzioni sulla corretta camminata in Laboratorio Cammino, stimoleranno l’attenzione verso i silenzi della natura Passeggiando nel bosco di notte e ci faranno amare gli equini con la Vigolana a cavallo. E per finire con gusto, il Menù d’Autunno interamente dedicato alla castagna: alcuni ristoratori locali rivisitano antiche ricette con un pizzico di creatività.
Per ulteriori informazioni: www.eventivigolana.com

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.