Perugia: nasce il Centro Specialistico dei Piccoli Ruminanti

Con l’imminente riorganizzazione interna dei propri servizi, presso l’Istituto Zooprofilatico Sperimentale di Perugia nascerà il Centro Specialistico per la Patologia dei Piccoli Ruminanti. L’obiettivo di questa nuova struttura è il potenziamento di una capacità diagnostica già consolidata, al servizio degli
allevamenti ovini e caprini presenti sul territorio, quale supporto essenziale alla risoluzione di problematiche
sanitarie purtroppo ancora largamente presenti, per il miglioramento dell’efficienza produttiva di questo
importante comparto zootecnico. Tra tutte il controllo dello stato d’infestazione parassitaria delle greggi, in grado di ridurne severamente la capacità produttiva e l’adozione di misure per il miglioramento della qualità del latte, che a breve diventerà un parametro di riferimento per il pagamento del prodotto.
L’IZSUM già da anni svolge una consistente attività diagnostica negli allevamenti Umbri e Marchigiani, così
come di numerose altre regioni italiane, con risultati lusinghieri che danno forza all’intenzione di consolidare
questo servizio nel settore ovino e caprino a livello nazionale. Rimane l’obiettivo prioritario dell’IZSUM
supportare le aziende zootecniche con attività diagnostiche dirette, piani di campionamento ed analisi,
definizione di indirizzi terapeutici corretti, programmazione di appropriati interventi vaccinali, facendo anche
ricorso all’eventuale utilizzo di vaccini stabulogeni, prodotti presso l’officina farmaceutica interna all’IZSUM.
Le molteplici competenze tecniche che afferiranno a questa nuova struttura permetteranno, comunque, di
svolgere numerosi ulteriori compiti oltre il servizio diagnostico; tra questi, innanzitutto, la formazione degli
allevatori e dei tecnici deputati all’assistenza negli allevamenti, l’osservazione epidemiologica e l’elaborazione
di report periodici sullo stato sanitario del settore, a livello regionale e nazionale. Inoltre, tutte le informazioni
che saranno generate dall’attività del Centro potranno, quando necessario, essere messe a disposizione
anche degli organi decisori, per dare un supporto scientifico coerente alle scelte strategiche di intervento in
quest’ambito.
“ Il Centro si propone di diventare un punto di riferimento per le patologie dei piccoli ruminanti – sottolinea
Silvano Severini, Direttore Generale IZSUM –. Abbiamo tutte le competenze tecniche scientifiche che ci
permetteranno di far crescere questa nuova realtà verso un Centro di eccellenza”.
L’IZSUM attraverso il Centro Specialistico per la Patologia dei Piccoli Ruminanti intende quindi mettere a
disposizione un servizio su ampia scala, fruibile direttamente dagli allevatori o dalle loro rappresentanze, che
possa garantire un elevato livello diagnostico di consulenza. La sede del Centro Specialistico sarà presso
l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale UM di Perugia.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.