Pesca abusiva: sequestata una tonnellata di vongole a Porto Gariibaldi

Guardia Costiera di Porto Garibaldi e carabinieri di Comacchio hanno compiuto la scorsa notte un’operazione contro la pesca abusiva alle vongole. I militari hanno individuato nel portocanale gli equipaggi di due barche intenti a pescare e li hanno sorpresi in flagrante mentre tentavano di scaricare dalle imbarcazioni il pescato: 50 ceste con 20 chili l’una di vongole, per un totale di circa una tonnellata. Il pescato sequestrato ancora vivo e’ stato rigettato in mare, mentre sono stati sequestrati gli attrezzi usati per la pesca e vietati dalla normativa. Ai comandanti sono stati comminati 4.000 euro di sanzione amministrativa. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.