Pesca: aiuti da fondi Fep e diversificazione attività

Il ministero delle politiche agricole ha allo studio due iniziative per dare sostegno ai pescatori che risentono delle limitazioni del nuovo regolamento mediterraneo europeo: un provvedimento sui fondi previsti dal Fep, Fondo europeo per la pesca, e la disponibilita’ a favorire la diversificazione dell’ attivita’ delle imprese. Lo rende noto il ministro Giancarlo Galan nel Question Time alla Camera, osservando che il provvedimento sui fondi Fep, ”terra’ conto della ripartizione di risorse, al 33% dello Stato e al 67% delle Regioni, dove proprio alle regioni e’ assegnato il compito di modulare l’impatto sociale dei provvedimenti”. Per quanto riguarda il sostegno alla diversificazione dell’attivita’ d’ impresa, Galan sottolinea come ”questo ministero, come gia’ richiesto dalle associazioni professionali, ha gia’ manifestato la disponibilita’ ad autorizzare, caso per caso, le richieste di sostituzione degli attrezzi di pesca in licenza, allo scopo di favorire la diversificazione dell’attivita”’.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.