Pesca: Alleanza coop, bilancio mette a rischio Testo unificato

peschereccio2
Testo unificato ittico a rischio per mancanza di risorse. E’ quanto teme l’Alleanza delle cooperative pesca, in merito alle osservazioni della Ragioneria dello Stato sulle quali la Commissione Bilancio della Camera ha chiesto un rinvio per approfondimenti. ”Non suona ancora come una bocciatura ma poco ci manca – commenta l’Alleanza – perché i rilievi formulati in queste ore dalla Commissione non lasciano spazio per interpretazioni; occorrerà trovare le risorse mancanti altrimenti il timore è che il testo non vada granché avanti. Crediamo spetti ora al governo indicare possibili soluzioni; diversamente il testo morirà lì prima ancora di essere nato”. L’Alleanza ricorda le preoccupazioni espresse solo un paio di mesi fa quando gran parte delle norme sulla pesca furono cancellate dal collegato agricolo e fu quindi scelta la strada di trasferire la pesca sul testo unificato, lasciando sul collegato la sola parte sanzionatoria. ”Oggi rischiamo che tutto salti tranne la depenalizzazione dei reati di pesca, accompagnata però dall’aumento eccessivo di alcune sanzioni”, conclude l’Alleanza, nell’auspicare a breve un confronto con Governo e forze politiche di maggioranza per capire quale sia il futuro del Testo, dove sono presenti importanti proposte quali la delega, la creazione di un fondo di sviluppo per la pesca, ma anche sulle concessioni demaniali, sugli ammortizzatori sociali e sul tonno rosso.(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.