Pesca: campagna sulla sicurezza di Enel

”Un bravo pescatore tiene d’occhio la corrente”. E’ questo lo slogan scelto da Enel per la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza per chi usa canne da pesca al carbonio. Il materiale infatti e’ un ottimo conduttore di elettricita’ che va usato con accortezza in modo particolare se il pescatore, come spesso accade, si trova immerso nell’acqua. La regola principale di sicurezza e’ tenersi a debita distanza dalle linee elettriche. Per pescare in sicurezza quindi e’ necessario prestare sempre la massima attenzione all’ambiente circostante e seguire alcuni semplici accorgimenti, come per esempio: non tenere mai la canna da pesca montata durante gli spostamenti da un luogo a un altro; esaminare attentamente l’ambiente in cui si vuole pescare prima di montare la canna, accertandosi dell’eventuale presenza di linee elettriche e in ogni caso non usare mai la canna da pesca a meno di 30 metri da linee elettriche di ogni genere.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.